Come organizzare un matrimonio in poco tempo e renderlo indimenticabile

Mancano pochi mesi alla data delle nozze e bisogna ancora pensare a tutto: partecipazioni, bomboniere, scelta della location, del fotografo e tutto il resto. Come fare? Continuate a leggere questo articolo, troverete dei consigli utili su come organizzare un matrimonio in poco tempo.

Hai poco tempo per organizzare il tuo matrimonio? Ecco cosa consigliano gli esperti

Preparate una lista delle priorità. In cima c’è senza dubbio l’ufficializzazione delle promesse di matrimonio e l’iter di pubblicazioni, ma tante sono le cosa a cui ancora si deve pensare per tempo. Il giorno delle nozze Contattate il parroco o il comune per trovare un giorno utile per celebrare le nozze, scegliendo un giorno infrasettimanale più facile fissare una data nel breve periodo.  

La location

Mettetevi alla ricerca di una location e se incontrate difficoltà ampliate il raggio di azione allontanandovi anche un po’. Per risparmiare tempo optate per un luogo in cui vi sia il ristorante o sia compreso il servizio di catering.  

Abiti, fedi e bouquet

I vestiti devono essere scelti il prima possibile perché potrebbe essere necessario fare delle modifiche: per risparmiare tempo optate su modelli già pronti e non su misura. Per fedi e bouquet prendete come riferimento la vostra gioielleria o il fioraio di fiducia e recatevi da loro con le idee ben chiare.  

La scelta del fotografo

Il web in questo caso può esservi di aiuto. Consultando online il portfolio dei fotografi potete osservare i lavori già svolti e trovare il professionista che secondo voi saprebbe meglio raccontare il giorno delle vostre nozze. Lo stile del servizio fotografico per matrimoni va da quello classico, più tradizionale e in posa e quello di reportage, più naturale e spontaneo come quello che prediligiamo noi di Patch Wedding.  

Le partecipazioni, il tableau, i segnaposto

Come organizzare un matrimonio in poco tempo facendo in modo che tutto sia coordinato ed elegante? Il segreto è quello di affidarsi ad un servizio di grafica che si occupi di tutto, esattamente come quello offerto da Patch Wedding. Un fotografo di matrimoni può consigliarvi sulla scelta del tema, sui colori del matrimonio e anche sulla grafica migliore per far sì che l’evento sia perfetto dal punto di vista dell’immagine. Delegando la realizzazione della grafica dell’evento dovrete solo scegliere i colori e lo stile e otterrete inviti, partecipazioni, tableau, segnaposto e decorazioni perfettamente coordinati.  

Bomboniere e confetti

Se il tempo è poco non potrete optare per le bomboniere fai da te, dovete quindi delegare a qualcuno il loro confezionamento recandovi in un negozio specializzato, oppure ordinandole online. Se volete fare un bel gesto potete optare per delle bomboniere solidali.  

Il viaggio di nozze

Pianificatelo in mezza giornata grazie ad un tour operator!  

La lista nozze

Comoda e pratica è l’apertura di un iban degli sposi che provvederanno con quanto raccolto a sovvenzionare il viaggio di nozze, oppure ad acquistare quanto occorre loro per la casa.

Ultimo ma non meno importante: rivolgetevi a dei professionisti!

Se il vostro budget ve lo consente potete ricorrere all’aiuto di un wedding planner per l’organizzazione pratica del matrimonio. Anche la scelta del fotografo è particolarmente importante non solo perché è colui che avrà il compito di raccogliere la memoria dell’evento, ma anche perché un fotografo di matrimoni può aiutarvi e consigliarvi sulla scelta della location, sul tema e sulla grafica dell’evento.

Stai cercando un fotografo per matrimonio a Roma?
Passa a trovarci, il nostro studio fotografico si trova a Roma in Via Goffredo Mameli 51.