Ecco cosa scrivere nelle partecipazioni di nozze tra tradizione e fantasia

Fissata la data, scelte chiesa e location, stilata la lista degli invitati, manca solo una cosa: far sapere a tutti che state per sposarvi!La domanda è: cosa scrivere nelle partecipazioni di nozze? Esiste un vero e proprio galateo delle partecipazioni di nozze. Nulla vieta, certo, che possiate dare ampio spazio alla fantasia; a patto, però, che rispettiate alcune semplici regole. Proviamo a elencare le più importanti in questo articolo.

Cosa scrivere nelle partecipazioni di nozze: l’intestazione

cosa scrivere nelle partecipazioni di nozze Iniziamo dalla fine: cosa va scritto sulla busta? Naturalmente, nome e cognome dei vostri invitati, accompagnato dal loro indirizzo. Ma, attenti a non sbagliare! Non dimenticate di usare la formula “Gentile” nelle sue varie declinazioni: “Gent.mo”, “Gent.ma”, “Gent.mi”. Se volete che tutta la famiglia venga al vostro matrimonio, scrivete: “Gent.ma Famiglia Rossi”; se invece è solo uno l’invitato, specificate nome e cognome, “Gent.mo Marco Rossi”. In questo modo, eviterete sorprese dell’ultimo minuto o spiacevoli equivoci.
Secondo la tradizione, dovrete essere voi a scrivere tutto a mano e possibilmente in bella grafia.
Come consegnare le vostre partecipazioni di nozze? Viviamo nell’era di internet e delle mail, ma il modo più elegante rimane la posta tradizionale o la consegna di persona.

Cosa scrivere nelle partecipazioni di nozze: la giusta formula

Dove e quando? Sembra scontato ma non lo è. Se volete che i vostri invitati prendano parte al vostro matrimonio non dimenticate di dare chiare indicazioni. Prima di tutto, scrivete i vostri indirizzi di residenza: in questo modo gli invitati potranno recapitarvi anche i loro regali. A seguire, scrivete l’indirizzo della chiesa e poi quello della location, se necessario aggiungete una piccola mappa per aiutare tutti a trovare la strada.Non dimenticate di inserire la formula: R.S.V.P, acronimo francese “Répondez s’il vous plait” (si prega di rispondere), vi sarà utile per capire quanti invitati parteciperanno in modo da organizzare tutta un’altra serie di dettagli importati. cosa scrivere nelle partecipazioni di nozze

Cosa scrivere nelle partecipazioni di nozze: la grafica

Una delle tendenze più in voga negli ultimi anni è la cosiddetta “immagine coordinata”, ovvero un coordinato grafico che comprende ogni singolo aspetto del vostro matrimonio: dalle partecipazioni di nozze, al tableau, ai segna posto fino ai biglietti di ringraziamento.
Se volete realizzare un matrimonio con stile, non potete fare altrimenti.
Niente panico! Non sapete da dove partire? Noi di Patchwedding possiamo aiutarvi. Potete affidarvi al nostro servizio di grafica per matrimonio. Potrebbe essere un colore, un tema, un oggetto, una fotografia che potremmo realizzare durante uno shooting appositamente pensato: sta a voi lasciar correre la fantasia, noi vi aiuteremo a realizzare i vostri desideri curando ogni particolare grafico del vostro matrimonio. Faremo in modo che tutto, ma proprio tutto, sia davvero perfetto quel giorno!

Stai cercando un fotografo per matrimonio a Roma?
Passa a trovarci, il nostro studio fotografico si trova a Roma in Via Goffredo Mameli 51.