Ecco come trovare le location per matrimoni adatte alla stagione autunnale

Le stagioni più gettonate per celebrare un matrimonio sono l’estate e la primavera, quando il bel tempo e le alte temperature consentono di organizzare un ricevimento all’aperto e godersi la giornata. In questo periodo è però più difficile trovate location per matrimoni libere nella data stabilita, talvolta gli sposi sono costretti a ripiegare su seconde o anche terze scelte per accogliere i loro invitati. Sposarsi in autunno ha i suoi vantaggi: non si deve attendere molto per trovare una chiesa o una location disponibile e si può pianificare un viaggio di nozze verso mete calde godendo delle tariffe vantaggiose legate alla bassa stagione. I colori caldi dell’autunno rendono questo periodo perfetto per trovare scenari ricchi di fascino per scattare foto perfette. Se avete adocchiato una location molto richiesta e di solito inavvicinabile nel periodo di alta stagione, in autunno potete cogliere l’occasione di accaparrarvi il posto che desiderate a anche ad un buon prezzo.

Location per matrimoni autunnali: come sceglierle

Il dubbio degli sposi autunnali è principalmente uno: dove organizzare il ricevimento di nozze? In autunno il tempo è incerto e potrebbe piovere, il primo consiglio è quindi quello di individuare una location per matrimoni che abbia sì uno spazio all’aperto da sfruttare, ma soprattutto una bella e grande sala al coperto. L’ideale sarebbe trovare una location dotata di veranda che in caso di maltempo è possibile chiudere, dove poter organizzare l’aperitivo di benvenuto e il taglio della torta. Perfette come location per matrimoni sono, oltre ai classici ristoranti:
  • le ville antiche ed i casali,
  • soluzioni alternative come agriturismi o aziende agricole.
Un bel posto immerso nel verde è sempre una buona idea, ma fate attenzione ad individuare una struttura capace di attrezzarsi in caso di pioggia. Se ad esempio ci sono dei percorsi nel verde, l’allestimento del matrimonio potrebbe prevedere una passerella elegante per evitare di sporcare le scarpe con il fango o la terra bagnata. Una struttura in campagna nel periodo autunnale è resa ancora più suggestiva dai colori sorprendenti della natura, i toni che vanno dal giallo al rosso intenso creano una palette cromatica unica che diventa uno sfondo perfetto per un matrimonio in stile bohemien o a tema. Se desiderate una location piena di fascino puntate su una struttura in cui si possono accedere dei camini e sistemare dei divani dove poter viziare gli ospiti con vini e distillati.

Chiedete consiglio al vostro fotografo

La luce naturale del periodo autunnale, i colori intensi del cielo in cui le nuvole si rincorrono, sono scenari unici per un fotografo di matrimonio. Che dire poi della pioggia? Non immaginate quanti scatti romantici si possono realizzare! Ritratti in controluce, i colori del tramonto anticipato, la luce soft e mai diretta sono elementi capaci di infondere magia ad ogni scatto. Durante il ricevimento di matrimonio si possono realizzare delle belle foto sia al chiuso che all’aperto, valutando anche la possibilità di allestire un angolo attrezzato per le fotografie creando uno sfondo originale: le idee sono molte e varie e non c’è limite alla fantasia quando si tratta di matrimoni.      

Stai cercando un fotografo per matrimonio a Roma?
Passa a trovarci, il nostro studio fotografico si trova a Roma in Achille Bizzoni, 18.