Cos’è e come si organizza un fotoreportage di matrimonio

Realizzare un servizio fotografico in stile reportage non è affatto semplice. Se quello che desiderate è un fotoreportage di matrimonio che sia davvero ben fatto dovete assicurarvi che il fotografo abbia determinati requisiti. Non deve avere semplicemente esperienza nel campo della fotografia, deve anche essere in grado di saper cogliere gli attimi giusti perché quando parliamo di stile reportage intendiamo la capacità di raccontare la spontaneità degli eventi attraverso le immagini: sguardi, piccoli particolari, volti che parlano ed esprimono commozione, sorpresa, gioia. In un servizio fotografico stile reportage non ci sono finzioni né sorrisi impostati davanti all’obiettivo, solo la realtà.

Cosa non deve mancare in un fotoreportage di matrimonio

fotoreportage di matrimonio patchUn servizio fotografico matrimoniale deve necessariamente immortalare i momenti canonici della giornata, quelli cioè in cui gli sposi si scambiano le promesse di matrimonio e si giurano amore eterno. Ci sono poi i momenti non canonici che emozionano anche anni dopo come l’espressione di un genitore che vede il proprio figlio o la propria figlia in abiti nuziali, la mamma dello sposo che guarda sorridendo la futura nuora. I bambini che giocano, le bolle di sapone che cadono sugli invitati e tanti altri attimi che gli sposi non riescono a cogliere quel giorno, ma il fotografo di reportage sì. fotoreportage di matrimonio patch wedding Le competenze del fotografo devono quindi essere diverse: pazienza, concentrazione, prontezza, capacità tecniche che gli consentono di impostare le apparecchiature in pochi secondi per cogliere proprio quel momento unico e irripetibile. Il fotografo deve essere molto attento per tutto l’arco della giornata e non può concedersi pause, per questo è bene che sia sempre affiancato da un altro collega: per questo motivo noi di Patch Wedding lavoriamo sempre in due e non seguiamo mai più di un matrimonio al giorno. Un altro consiglio che possiamo darvi è quello di visionare i precedenti lavori svolti dallo studio a cui state pensando di affidare il compito di seguire il vostro giorno speciale: se un fotoreportage di matrimonio vi colpisce più di un altro assicuratevi che il fotografo che l’ha realizzato sia quello che seguirà anche voi.

Fotoreportage di matrimonio con Patch Wedding

Incontrare il fotografo qualche tempo prima delle nozze può essere utile a entrambi, perché potrete decidere insieme come realizzare un fotoreportage di matrimonio perfetto per voi. Ci sono diverse opzioni da considerare. Potete ad esempio decidere di effettuare un servizio fotografico prematrimoniale giocando con dettagli che richiamano il tema che avete scelto per le vostre nozze. Potete decidere insieme se realizzare degli scatti in altre location prima di recarvi nel luogo del ricevimento, Roma ad esempio offre ai neo sposi squarci bellissimi e suggestivi, carichi di magia e romanticismo.fotoreportage di matrimonio patch wedding Quello che dovete fare poi è informare il fotografo di quelle che sono le vostre decisioni: qual è il tema del vostro matrimonio, se ci sono dettagli che vi stanno a cuore. Noi di Patch Wedding siamo molto attenti ai particolari e lavoriamo affinché tutto sia perfetto. Possiamo aiutarvi anche a definire parte dell’organizzazione del vostro matrimonio, tra i nostri servizi abbiamo anche la possibilità di realizzare secondo le vostre indicazioni la grafica coordinata dell’intero evento: inviti, partecipazioni, tableau, segnaposto. Se poi volete far divertire i vostri ospiti possiamo anche allestire durante il ricevimento un angolo per il photo boot dove i vostri invitati potranno divertirsi a giocare con parrucche, cappelli e accessori vari mentre noi li fotografiamo.

Stai cercando un fotografo per matrimonio a Roma?
Passa a trovarci, il nostro studio fotografico si trova a Roma in Via Goffredo Mameli 51.